Bovio ammette le leggi occulte

Scrive il Prof. Bovio a pag. 141 del suo libro sul Genio: « E' dunque universalmente convenuto che il genio è creare. La creazione ex-nihilo è assurda; — dunque è scoprire. — Ciò che tutti possono scoprire, no; scoprire dunque una legge occulta. La legge è rapporto lontano: Questa visione è sintesi ».

Cosi il Bovio camminando per un'altra via raggiunge la verità di chiamare genii gli uomini chiaroveggenti che scoprono leggi che al comune degli uomini sfuggono.

Però a pagina 192 dimentica questo e scrive :

« Il misticismo del genio non è che una superstizione idealizzata e affatto diversa dalla superstizione medioevale del Vittorini, consistente nel Fides qua creditur ».

Il misticismo dell'uomo di genio non può essere una superstizione idealizzata, ma una chiaroveggenza indefinita nella quale l'Io psichico dell'uomo non è arrivato alla possessione completa della verità. Se cosi fosse l'uomo di genio non avrebbe più tendenza mistica ma sarebbe un illuminato, espressione settaria che risponde all'idealo puro del Genio — e quindi diventerebbe un Budda o un Cristo, ammirabili nelle leggende e nelle conseguenze delle leggende universali create intorno ad essi, ma non per essi.

Quando il Bovio a pagina 261 si scusa di aver abozzata una dottrina con esiguo numero di nomi e di esempi.., egli sente che la sua chiaroveggenza intuitiva non lo inganna di fronte ai fatti ed alle esperienze accumulate nel materiale del Lombroso, ma questa sua coscienza è la scienza dei mistici — pochi passi più innanzi e penetrerebbe le leggi della continuità della rivelazione... qued est in toto.

Kremmerz

 

 

 

...Continua da febbraio 1898

 

La Posta del mondo segreto


N. N. (triangolo) Napoli. — Non ho capito. Che cosa volete fare con cinque signore? — O se in vostre epistole contenessero solamente questo che credete il solo che io vegga, non sareste tanto semplice da tentare.

D. di R. Napoli. Optime, fili mi! Il proto ha sbagliata la firma, richiamiamo al n° venturo.

S. O. — Roma. — Le parole che non capite si spiegano Aquiloth-Michael-Astaroth e al triangolo ponete il secondo all'apice e gli altri due ai vertici della base. Il nome centrale non è che un numero che cabalisticamente risponde al segno dell'Ostia consacrata. Questo appartiene al periodo moderno, mezzo cattolico e mezzo diabolico.

A. R. Genova. — L' articolo del Maineri l'ho letto: gli usi stregonici sono simili per ogni dove per un mistero incredibile che io rivelo in parte in questo fascicolo, nelle istruzioni.

R. S. S. Casale, — Non mi chiamo che col mio nome, il signore mi confonde con persona che ha più merito di me. D'altronde io non sono italiano, ma del Celeste Impero, dove aspirano gli Europei della vecchia Europa. Non sentite trottole, sol perché io non amo e non posso vivere la vita che gli altri vorrebbero farmi vivere, e che preferisco non avere un gabinetto di esperienze.

S. V. P. Paglieta. — Con chi è pratico non bisogna farlo mai, specialmente con i maestri; perché se il maestro è in operazione egli non riceverebbe il messaggio occulto e ve lo rimanderebbe con un po' di pepe. Questo non dico che per avvisarvi; con me, per sole, cose di scienza, fatelo sempre che volete, e ve ne troverete contento. Il patto è il silenzio; se parlate non ottenete niente più. D'altronde già vedete che la lingua scritta e parlata è per gli analfabeti del pensiero; né ci è bisogno di dar spettacolo. Vi scriverò poi libri.

Duchessa O.P. Milano.— Rosso tutto, cappuccio, cordone guanti e calze. Cinque fiamme ad alcool e l'addobbo della stanza è nero. Il profumo a la belladonna: se tentate non tremate.

Di Venere Nizza.—Vedete che la magia serve a qualche cosa, quantunque io vi abbia lasciata sotto l'impressione opposta. Ma in compenso vi domando che compiate intera la vostra opera e poi verrò a vedervi a S. Remo o a Cannes e ricominceremo per non interrompere.

L. P. Napoli. — Scrivetemi un'altra volta dopo aver letto quello che pubblico in questo fascicolo, e nel leggere pensate con calma a me, in una stanza sola, da mezzanotte all'alba dal 25 al 30 marzo.

M. M. M. Sorrento. Grazie.

O. M. Ravenna. Grazie.

Expresses, and it's cheap levitra frequency ranges concerning 14% and also 25% in many different places around the globe.

Acquiring online cialis online has not been so easy.

You can purchase cialis universal version for Cialis made up of identical ingredient but can be several times cheaper.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati.

Accetto i cookie da questo sito.