11. Nel momento in cui tu, o discepolo, essendoti avvicinato al simulacro della déa, e avrai toccato il Sacro Lembo della sua veste, l’immagine si animerà e protenderà la sua mano verso di te, essa sprigionerà l’onda purificatrice che sarà il tuo lavacro, per acquisire il potere arcano.

10. Simile al fanciullo che viene continuamente sospinto a comprendere ciò che lo circonda, così dovrà essere il desiderio di chi percepisce la chiamata divina, per sondare il mistero creativo e introdursi in esso.

9. Esiste una sfaccettatura nel prisma della sapienza occulta sulla quale sono posizionati degli ideogrammi che rappresentano le chiavi dei misteri del cosmo e la vita viene espressa e concretizzata nell’innumerevoli creazioni, sia visibili allo sguardo umano, sia nascoste in dimensioni che l’uomo dovrà scoprire nel prossimo futuro, essendo arrivato il tempo per svelare alcuni segreti.

8. Sappi capire che la purificazione del tuo essere inizia dalla parte mentale, la quale dovrà essere sgombra da tutte le piccolezze del passato, per ottenere la limpidezza utile ad entrare nella dimensione in cui la conoscenza superumana ti immetterà le nuove condizioni che formeranno l’adepto.

7. La materialità è una forza negativa che appesantisce e neutralizza le facoltà dello spirito; per questo la penetrazione della potenza divinizzatrice smaterializza la componente umana, per liberare l’eventuali pietre preziose che possono collegarsi liberamente alle emittenti cosmiche. Gradatamente gli impedimenti che imprigionano le facoltà latenti nell’uomo che dorme, diminuiscono, perché è nel nostro periodo storiche che è giunto il tempo per il risveglio di tali potenziali.

6. Superando la propria materialità si entra nella dimensione trasfiguratrice di tutto il nostro essere, che attraverso la nuova conoscenza (iniziatica) non è più soltanto materia inerte.

5. Solenne è la calma raggiunta dopo aver conseguito l'iniziazione solare, che è luce da vivere con assoluta e integrale purezza.

4. L'occulta sapienza è come un'isola meravigliosa che emerge dal vasto oceano umano, chiamata a scuotere le coscienze e ad aprire gli intelletti per raggiungere l'isola sapienziale che sarà la nuova dimora per una umanità finalmente libera.

3. Vi è un idioma planetario le cui molteplici parole  sono Chiavi che ognuno di noi possiede; ma non conoscendo il loro valore, non si è in grado di usarle perché si è smarrita la geometria celeste, in rapporto alle ulteriori facoltà da risvegliare.

2. Manifesto le mie esperienze, affinché diventino insegnamento per coloro i quali sono chiamati ad addentrarsi in un territorio in cui è di casa il mistero, per il risveglio di quelle potenzialità che nell'uomo comune rimangono latenti.

1. L'attività terapeutica è ciò che riguarda principalmente il tuo sviluppo ascetico, la principale opera che dovrai curare per ascendere verso il Superiore. Solo un numero ristrettissimo di eletti entra a far parte della Scienza dei Magi.




I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati.

Accetto i cookie da questo sito.