PSALMUS 23

Prima sabbati. Psalmus David

Dómini est terra, et plenitúdo ejus: orbis terrárum, et univérsi qui hábitant in eo.

Quia ipse super mária fundávit eum: et super flúmina præparávit eum.

Quis ascéndet in montem Dómini? aut quis stabit in loco sancto ejus?

Ínnocens mánibus et mundo corde, qui non accépit in vano ánimam suam, nec jurávit in dolo próximo suo.

Hic accípiet benedictiónem a Dómino: et misericórdiam a Deo, salutári suo.

Hæc est generátio quæréntium eum, quæréntium fáciem Dei Jacob.

Attóllite portas, príncipes, vestras, et elevámini, portæ æternáles: et introíbit Rex glóriæ.

Quis est iste Rex glóriæ? Dóminus fortis et potens: Dóminus potens in pr?lio.

Attóllite portas, príncipes, vestras, et elevámini, portæ æternáles: et introíbit Rex glóriæ.

Quis est iste Rex glóriæ? Dóminus virtútum ipse est Rex glóriæ.


SALMO 23

Di Davide. Salmo.

Del Signore è la terra e quanto contiene, l'universo e i suoi abitanti.

È lui che l'ha fondata sui mari, e sui fiumi l'ha stabilita.

Chi salirà il monte del Signore, chi starà nel suo luogo santo?

Chi ha mani innocenti e cuore puro, chi non pronunzia menzogna, chi non giura a danno del suo prossimo.

Otterrà benedizione dal Signore, giustizia da Dio sua salvezza.

Ecco la generazione che lo cerca, che cerca il tuo volto, Dio di Giacobbe.

Sollevate, porte, i vostri frontali, alzatevi, porte antiche, ed entri il re della gloria.

Chi è questo re della gloria? Il Signore forte e potente, il Signore potente in battaglia.

Sollevate, porte, i vostri frontali, alzatevi, porte antiche, ed entri il re della gloria.

 

Chi è questo re della gloria? Il Signore degli eserciti è il re della gloria.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati.

Accetto i cookie da questo sito.